11 Ott Guida alla Nutrizione del Paziente Oncologico

Il paziente oncologico in fase pre, durante e post terapia chirurgica, farmacologica e radiante dovrebbe seguire una nutrizione appropriata che ha diverse finalità: affrontare meglio la malattia, garantire una buona qualità della vita, riequilibrale lo stato fisico nutrizionale del paziente, ridurre la tossicità delle terapie e controllarne gli effetti collaterali, contribuire ad impedire la proliferazione delle cellule neoplastiche e la ricomparsa del tumore, sostenere il sistema immunitario.

Buon Food in collaborazione con ARTOI – Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate ha redatto una Guida per la Nutrizione del Paziente Oncologico all’interno della quale sono raccolte alcune buone pratiche e alcuni consigli su come impostare una dieta che tenga conto di questi aspetti, che potranno essere condivisi con il proprio team di terapeuti per migliorare qualità della vita e convalescenza dei pazienti.

Ricevi la Guida in Omaggio
con il tuo prossimo ordine

 

Inserisci il codice BuonoSano in fase di checkout e ricevi in omaggio in formato cartaceo all’interno del tuo prossimo ordine la Guida alla Nutrizione del Paziente Oncologico.



× Servizio Clienti WhatsApp